Uccisa da un pacco esplosivo

Active selection in cart:
Uccisa da un pacco esplosivo. A Strasburgo, la signora Marie Tremeaud, moglie del prefetto del Basso Reno, stava per andare a colazione insieme con sei ospiti che gia si trovavano nel salone da pranzo dell'appartamento ufficiale, quando si fermo un attimo per aprire un pacchetto indirizzato al marito. Non appena tagliato il cordoncino, l'ordigno (il plico conteneva una scatola piena di esplosivo) scoppio dilaniando il corpo della signora. Si ritiene che l'attentato sia stato preparato da terroristi nordafricani contro il Tremeaud, che per tre anni fu prefetto di Algeri. Illustration for La Domenica Del Corriere, 2 June 1957.

Unavailable for licensing

This image is not available for licensing and is included here purely for interest.

Can we help?

Look and Learn is one of the world’s leading sources of historical and cultural images for personal and commercial use. Feel free to contact us with any questions or requests.